ciliegie di pecetto
Paniere dei prodotti tipici

Griota Marisa

Amarena Barbero

immagine mancante cultivar Griota Marisa

Cultivar proveniente probabilmente dal Pinerolese (TO), introdotta e diffusa nell''area di Pecetto attorno al 1970. Presenta una notevole somiglianza con "Cerise de la Reine Hortense" (sin. "Belle de Bavay", "Monstrueuse de Bavay" e altri) descritta fra le varietà storiche di agriote in Francia. Il suo frutto grosso, non troppo acido, è apprezzata per il consumo diretto, oltre che utilizzato nell'industria di trasformazione per sciroppi e confetture.

bibliografia: Vilmorin et al., 1867. www.pepinieres-defontaine.fr. Radicati et al., 1997.

Specie botanica:Prunus cerasus L.
gruppo pomologico:agriotta o amarena
Area di maggior diffusione:Pecetto Torinese

Caratteri vegetativi:
portamento:espanso
vigoria:medio-elevata
epoca di fioritura:precoce
epoca di maturazione:II decade giugno
modalità prevalente di fruttificazione:dardi a mazzetto e rami misti
produttivitàmedio-elevata

Caratteri dei frutti:
forma del frutto:sferoidale
dimensione del frutto:grande (g 7,8)
lunghezza del peduncolo:corto (mm 35,0)
colore della buccia:rosso
colore della polpa:rosso
consistenza della polpa:scarsa
resistenza alle manipolazioni:scarsa
sensibilità allo spacco:bassa (0-5%)
succosità:elevata
pH:3,11
sapore:buono, piacevolmente acidulo, dissetante
aderenza della polpa al nocciolo:semiaderente